Video

Koons, le borse e Vuitton

Arte contemporanea e moda sono oramai un binomio consolidato e a confermarlo ci pensano Jeff Koons e Louis Vuitton. A fine aprile infatti è previsto il lancio della collaborazione che prende forma in una serie di borse. L’idea come sempre nell’artista parte da una cultura visiva condivisa del mondo Occidentale, Koons prende cinque capolavori di altrettanti maestri della storia dell’arte e li stampa sul tessuto impreziosito dal nome in lettere maiuscole dell’artista che ha realizzato il lavoro scelto da Koons. «Amo – dice l’autore statunitense – tutte le possibilità creative dell’alte. C’è secondo me una differenza fra arte e design. L’arte ha un senso, uno scopo che la sotto intende dall’origine stessa del concetto». Gli artisti scelti da Koons sono Leonardo da Vinci, Rubens, Tiziano e Van Gogh «Fanno – ha detto Koons sul Figaro – parte del mio Dna di artista». Questa non è la prima volta che Koons lavora con lo storico marchio francese, i due avevano già collaborato sulla scatola per la marca di spumante Don Pérignon. Info: http://it.louisvuitton.com/ita-it/homepage

Commenti