Nel piccolo borgo di Peccioli, il tessuto urbano è invaso da…foto!

Quattro fotografi raccontano l'essenza di Peccioli, borgo collinare in provincia di Pisa con un progetto a cura di E.ART.H Eataly Art House

Da venerdì 21 giugno a domenica 15 settembre 2024, arriva la mostra degli artisti protagonisti del progetto Peccioli: racconti di una stagione – presentata da Eataly Art House – E.ART.H, iniziativa che celebra le innumerevoli forme del contemporaneo, ideata da Oscar Farinetti, omonimo fondatore – in collaborazione con il Comune di Peccioli e sostenute dalla Fondazione Peccioliper. La mostra diffusa è a cura di Giangavino Pazzola, curatore associato presso CAMERA – Centro italiano per la fotografia di Torino, in collaborazione con Giulia Adami, curatorial project manager di E.ART.H.

L’esposizione – che rende il piccolo borgo-gioiello un museo a cielo aperto – è dedicata ai progetti visivi di quattro giovani fotografi selezionati nell’ambito del programma Futures Photography. Alla mostra inoltre verranno affiancati un ricco public program e la pubblicazione di un volume edito da Edizioni EARTH. Così, a partire dall’estate del 2023, Karim El Maktafi, Camilla Ferrari, Sara Scanderebech e Riccardo Svelto sono stati protagonisti di quattro residenze d’artista organizzate nella cittadina pisana, per un periodo di osservazione e di studio del territorio e della comunità locale. Le fotografie raccontano il territorio toscano, i suoi abitanti, e sull’incontro di forme naturali e artificiale on quelle naturali tipiche del suo straordinario paesaggio.

Il comune tra l’altro, è vincitore del concorso “Il Borgo dei Borghi 2024” promosso da Rai 3. La mostra si inserisce dunque nel progetto di valorizzazione del territorio italiano promosso dalla Fondazione EARTH nel suo primo anno di attività: il percorso espositivo si svilupperà negli spazi istituzionali del comune grazie a un itinerario che abbraccia il territorio, mostrando al pubblico la varietà di poetiche e pratiche fotografiche del contemporaneo in Italia.

info: eatalyarthouse.it