Giovanni Gastel, il ricordo del Maxxi a un mese dalla morte

Roma

A un mese dalla morte del celebre fotografo Giovanni Gastel il Maxxi pubblica sui suoi canali social il video registrato in occasione dell’incontro “Dare del tu alla bellezza”, una serata particolare trascorsa in compagnia dell’artista e di Davide Rondoni nell’ambito della scorsa edizione di Estate al Maxxi.

“La bellezza non ha confini. La bellezza è un modo di vedere l’universo. E passa attraverso tutte le forme d’arte e le nostre stesse vite, che possono essere e divenire belle”. – diceva Gastel in quella occasione.

Giovanni Gastel era stato protagonista al museo della retrospettiva The People I like, una selezione dei “ritratti dell’anima” raccolti dal maestro nel corso di una carriera quarantennale. Un labirinto di volti, pose, sogni di personaggi del mondo della cultura, del design, dell’arte, della moda, della musica, dello spettacolo, della politica. Ogni personaggio da lui ritratto, da Barack Obama a Marco Pannella a Bebe Vio, emana una luce speciale, nel sorriso nello sguardo e nell’atteggiamento. E la stessa empatia che nasceva tra lui e le persone fotografate è passata al pubblico del museo, che ha immensamente amato la mostra.

L’omaggio in programma da oggi è il primo di una serie di iniziative che il Maxxi dedicherà a Giovanni Gastel, uno straordinario protagonista e maestro della fotografia italiana nel mondo.

Info: https://www.maxxi.art/