Arte e sostenibilità: al via Street Art for Rights, il festival che invita gli artisti a interpretare l’attualità

Roma

Un’azione artistica e sociale che parte dalle periferie urbane per sollecitare il cambiamento verso un futuro più sostenibile. Ecco che cosa c’è dietro Street Art for RIGHTS il progetto, ideato e diretto da Giuseppe Casa e curato da Oriana Rizzuto, organizzato dall’associazione culturale Taste and Travel in collaborazione con MArtegallery, e dedicato ai primi tre goals dell’Agenda 2030 dell’ ONU ovvero sconfiggere la fame, sconfiggere la povertà, e garantire salute e benessere.
Per farlo Street Art for Rights sceglie alcuni tra gli street artists italiani più noti anche a livello internazionale: Diamond, Solo e Moby Dick, chiamati a interpretare i tre obiettivi, darne visibilità ed eco dalle facciate degli edifici dei quartieri di Settecamini e Corviale, e diffondere la promozione di modelli di buone pratiche volte a supportare concretamente le associazioni e gli enti del terzo settore attivi nella realizzazione di obiettivi connessi e affini allo spirito dell’Agenda ONU 2030.


Il festival partirà il 18 marzo e, articolato in diversi appuntamenti, si concluderà domenica 28 marzo 2021 con l’inaugurazione finale dei murales realizzati sulle palazzine A.T.E.R. presso Settecamini, in via di Casal Bianco e in via di Settecamini (Municipio IV), e su una parete di una centrale termica presso Corviale, in via Marino Mazzacurati (Municipio VI).

Il progetto si avvale anche della collaborazione diASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, (main partner),e delle partnership di World Food Programme Italia, Banco Alimentare, Comunità Sant’Egidio, Forum Disuguaglianze e Diversità, Italia che cambia, GreenPeace, MArte Social, Comitato di Quartiere di Settecamini, Laboratorio di Città Corviale, Museo delle Periferie, Wunderkammern Contemporary Art Gallery, Dorothy Circus Gallery, Contemporary Cluster. È patrocinatoda Rai per il Sociale, e la media partnership di Radio Live e TGR. Partner tecnici Ater e AirLite.

Ecco il programma di tutti gli appuntamenti (gratuiti)

● 18 marzo 2021 ore 16.00: Diretta streaming
Tavola rotonda in streaming sui canali social dell’evento con partners istituzionali del progetto
-Inizio lavori degli artisti presso Settecamini, via di Casal Bianco e via di Settecamini (Municipio IV);
Corviale via Marino Mazzacurati (Municipio XI):

● 19-22 marzo 2021:
Presso Settecamini, via di Casal Bianco e via di Settecamini (Municipio IV); Corviale via Marino
Mazzacurati (Municipio XI): Continuazione dei lavori

● 22 marzo 2021 ore 16.00 Diretta streaming
Workshop/ incontro con gli artisti (Online) Incontro con Diamond, Solo e Moby Dick – modera: Oriana
Rizzuto

● 23-27 marzo 2021:
Presso Settecamini, via di Casal Bianco e via di Settecamini (Municipio IV); Corviale via Marino
Mazzacurati (Municipio XI): Continuazione dei lavori

● 28 marzo 2021 ore 17.30: Diretta streaming
Inaugurazione nuove opere e performances di circo contemporaneo a cura di Irene Croce e dei
Crème&Brulée (senza pubblico) presso Settecamini, via di Casal Bianco e via di Settecamini (Municipio
IV); Corviale via Marino Mazzacurati (Municipio XI).

Articoli correlati