Ultimora

Coronavirus, chiude l’Accademia di Belle arti

La psicosi Coronavirus colpisce anche Roma, in particolare l’Accademia di Belle Arti, notoriamente frequentata da molti studenti cinesi. In un comunicato diffuso dall’università è spiegato: ”La decisione è stata presa a causa dell’ingente numero di allievi stranieri, in particolare provenienti dalla Cina, in considerazione del previsto svolgimento degli esami che comporterebbe un grande affollamento degli spazi dell’Accademia”. La chiusura, con il rinvio degli esami in programma, è stata disposta fino al 2 marzo. In questo periodo i locali dell’accademia saranno igienizzati e gli studenti saranno sottoposti a questionari per conoscere le loro destinazioni degli ultimi tempi per capire se abbiano frequentato zone a rischio.

A questa notizia, abbastanza eclatante, si aggiungono le sospensioni di mostre e conferenze stampa di eventi culturali, che erano in programma in queste ore nelle regioni coinvolte dall’emergenza.

Commenti