Ultimora

In arrivo i Night Paintings di Kami

Con dipinti composti da un’unica sfumatura di indaco, il colore della notte, mescolato a varie gradazioni di bianco, si presenta la nuova mostra della Galleria Gagosian di Roma in programma dal 18 gennaio al 21 marzo.  L’esposizione, dal titolo indicativo Night Paintings, presenta al pubblico i lavori di Y.Z. Kami, artista nato nel 1956 a Teheran ma adottato dalla Grande Mela dove vive e lavora. Per la prima volta in Italia per questa occasione, ha lavori in alcune delle più importanti collezioni internazionali come ad esempio al the Metropolitan Museum, New York; Solomon R. Guggenheim Museum, New York; Whitney Museum of American Art, New York e al British Museum, Londra.  Le immagini rappresentate nei suoi lavori si muovono tra stati apparentemente solidi, liquidi e gassosi mantenendo evidenti però le forme reali restano velati dietro una pennellata nebbiosa. Kami infatti anche nei lavori precedenti  stabilisce una continua tensione tra astrazione e figurazione, confondendo ulteriormente l’osservatore nei suoi sforzi di riconoscere elementi della sfera umana. 

Commenti