Eventi

Antropografia

Il 16 dicembre alle 19 Luca Di Luzio inaugura la sua mostra a Fondamenta, dal titolo Antropografia, a cura di Giulia Giambrone. Una ricerca profonda, introspettiva e dalla forte carica poetica, che lo ha coinvolto emotivamente e fisicamente nel processo creativo. In mostra i suoi lavori pittorici. In apparenza mappe geografiche, ma che afferiscono a una geografia ben più intima e complessa.

Il concept della mostra si impernia sulla concezione del corpo. Secondo l’artista il corpo è lo strumento attraverso cui l’uomo conosce il mondo, ogni atto di conoscenza è innanzitutto un atto di amore. Conosciamo perché amiamo. Antropografia nasce dal presupposto della centralità del corpo come forza primordiale e creatrice di conoscenza individuale (io – il mio corpo) e collettività (io – il corpo del mondo). L’idea artistica semplifica non solo la metafora del corpo come strumento di conoscenza, ma fa di più, lo eleva all’atto della creazione di terre immaginarie, nate dal corpo stesso. Le mappe di Antropografia nascono dall’impronta di alcune parti del corpo dell’artista restituite sulla carta e poi elaborate minuziosamente finché l’occhio non ne riconosce l’apparenza tipica della carta geografica. 

Esiste solo un altro elemento che genera altrettanti mondi come riesce a fare il corpo: è la parola. Per ogni terra immaginaria nata dal corpo ne esiste un’altra, rappresentata dal linguaggio verbale, motivo per cui in Antropografia ogni mappa si alterna con alcune citazioni selezionate di poeti e filosofi che hanno esplorato la dialettica corpo-mondo. Il corpo inventa un linguaggio non solo artistico ma pittorico dando vita a una vera e propria scrittura (grafia) dell’umano perché dell’uomo stesso (anthropos). Le opere di Luca Di Luzio sono quindi delle autentiche antropo-grafie, nate dai segni del linguaggio del corpo dell’artista.

Dal 16 dicembre al 7 gennaio
Fondamenta gallery, via Arnaldo Fraccaroli (angolo via Guglielmo Stefani)
visitabile dal martedì al venerdì dalle 14 alle 18 (telefonare prima 06/8080099)
info: https://www.facebook.com/events/622958361775454/?active_tab=about

Commenti