Eventi

Parliamo di materia#2

Sabato 22 giugno alle 16 l’appuntamento è al Macro Asilo. Un’occasione per conoscere da vicino due degli artisti in residenza negli atelier questa settimana: Angelo Bellobono e Mattia Cleri Polidori. Due generazioni diverse, ma tutti accomunati da un elemento imprescindibile nella loro ricerca, la materia.

Angelo Bellobono: da anni il suo lavoro si concentra sulle aree interne e montuose del Mediterraneo, analizza pittoricamente i rapporti tra antropologia e geologia e come tali rapporti modificano il paesaggio e le comunità. La residenza al Macro è un’ulteriore occasione di approfondimento di tali tematiche, con la possibilità di condividere processi formali e concettuali con alcune persone che desiderano partecipare alla costruzione di un’opera, alla quale lavorare insieme per ricostruire una geografia in grado di ricucire paesaggi della memoria e del presente. C’è un territorio sconosciuto, o quasi, che pure occupa fisicamente gran parte dell’Italia, l’Appennino. Angelo Bellobono sviluppa insieme a Lefranc Bourgeois il tentativo di offrire a questi luoghi ulteriori possibilità di farli ri-vivere. 

Mattia Cleri Polidori: nella sua residenza si lascia accompagnare dagli oggetti fondamentali della sua iconografia, ritrovamenti vegetali o frammenti anatomici. Usando i colori Lefranc Bourgeois e Liquitex dipinge, su tele di lino stratificate da stucchi acrilici a rifinite a olio, le evidenze delle dinamiche profonde di oggetti scelti, ma anche di corpi. Quello inscenato per la residenza è un mondo inscenato o, meglio, chiarito da rapporti non sempre espliciti ma eternamente presenti.

L’appuntamento è sabato 22 giugno alle ore 16 alla Sala cinema del Macro. Vi aspettiamo numerosi. Ingresso libero.

Commenti