Ultimora

Coppa Italia, la Street art celebra Ciro Immobile, l’attaccante della Lazio

La street art incontra e celebra il calcio. E non è la prima volta. Del resto sono due linguaggi accomunati dalla popolarità e dal carattere profondamente urbano, quindi non c’è da stupirsi. Questa volta il protagonista è il napoletano Jorit Agoch, che ha già firmato i volti di San Gennaro a Forcella, di Maradona a Scampia, di Ilaria Cucchi all’Arenella. Ma negli ultimi giorni ha voluto ritrarre il giocatore simbolo della Lazio, Ciro Immobile, il bomber di origine napoletana diventato un beniamino della tifoseria biancoceleste. Il suo ritratto è apparso in zona Ponte di Nona, tra via della Riserva Nuova e via Alberto Luthuli. E la tempistica non è casuale. L’iniziativa è stata promossa dalla Lega Serie A per scaldare gli umori dei tifosi in vista della finale di Coppa Italia tra Lazio e Atalanta, in programma il 15 maggio a Roma. Infatti un progetto simile si svolgerà a Bergamo.

Non era nemmeno stato ultimato e subito nelle scorse notti qualcuno ha provato a rovinare l’opera, imbrattandola con una bomboletta, ma il giorno dopo il danno era già stato risolto.

 

 

Commenti