Ultimora

GENEALOGIe, il progetto di Jacopo Rinaldi e Flavia Albu

Inaugura stasera GENEALOGIe il progetto espositivo di Jacopo RinaldiFlavia Albu, organizzato dall’ L’Associazione Culturale Rivoli2. La mostra, a cura di Nicoletta Castellaneta, indaga il tema della genealogia artistica intesa come una relazione di paternità con la quale gli artisti possono entrare in relazione, pur non avendo nessun legame culturale esplicito e spesso nemmeno conoscendosi tra loro. Jacopo Rinaldi e Flavia Albu, in particolare, attraverso le proprie tecniche espressive, indagano il senso tramite il quale il tempo diventa storia, in altre parole la storia di una genealogia dell’arte. Per farlo hanno deciso di ”interpretare” lo spazio di via dei Greci 26, sede dell’ufficio di Navigando e Fondazione YFU Italia e luogo dove si svolgerà l’esposizione, esplorando le potenzialità dello spazio in rapporto con i loro lavori. In GENEALOGIe, visitabile fino al 5 aprile, Flavia Albu affronta la genesi della pittura nel suo divenire forma e partendo dalla sua consistenza interroga la natura stessa della sua esistenza mentre Jacopo Rinaldi rintraccia il mistero della forma pur non rinunciando al suo segno manifesto e alla narrazione della sua genesi.

 

 

Commenti