Ultimora

A Villa Ghirlanda arrivano le opere di Dalì

Villa Ghirlanda ci prova. Il progetto di fare di questo spazio un punto cardine dei calendari artistici, proiettando Cinisello Balsamo (MI) negli itinerari del contemporaneo, è sempre vivo. Per questo il Comune ha organizzato intanto una interessante mostra. Inaugura il 7 marzo, infatti, il Genio Dalì, che propone 100 tavole prodotte dall’autore nel 1950 e dedicate al tema della Divina Commedia. Si tratta di una mostra di xilografie che fanno parte di una collezione privata curata dalla Historian Gallery Srl, società specializzata nell’organizzazione di mostre ed eventi. Fino al 30 giugno la mostra occuperà le sale delle Quadrerie di villa Ghirlanda.

L’iniziativa si aggiunge a quelle già in atto negli altri ambienti dello straordinario edificio del XVII secolo, l’ala Nord, infatti, è stata adibita a Civica scuola di musica, l’ala Sud ospita il Museo di Fotografia Contemporanea che già propone mostre dedicate alla fotografia. Il copro centrale è invece utilizzato solamente per eventi e matrimoni. «Siamo convinti che le potenzialità di questi spazi comunali siano ben altre – ha spiegato il sindaco Giacomo Ghilardi – Dunque è nostra intenzione sviluppare una vocazione espositiva proponendo mostre di collezioni d’arte come quella dedicata a Dalì. Abbiamo già in mente ulteriori progetti e mostre». 

Villa Ghirlanda
Via XXV aprile, 4, Cinisello Balsamo (Milano)
Dal 7 marzo al 30 giugno
Info: https://www.comune.cinisello-balsamo.mi.it/spip.php?article600

Commenti