Video

Arte e horror nel nuovo film di Netflix

Arte contemporanea e horror si uniscono nel nuovo thriller prodotto da Netflix, Velvet Buzzsaw, diretto da Dan Gilroy, che vede come protagonista l’attore Jake Gyllenhaal. Il lungometraggio, che sarà disponibile sulla piattaforma di streaming on demand dal 1 febbraio, racconta una storia ambientata nel mondo dell’arte contemporanea di Los Angeles. Josephina (Zawe Ashton), agente emergente, entra in possesso dei dipinti di un anziano artista che abita nel suo stesso palazzo dopo la sua morte. Prima di morire, l’uomo ha espressamente chiesto di distruggere le sue opere, ma Josephine decide di venderle suscitando l’interesse dei collezionisti e degli esperti, tra cui anche il critico d’arte spietato Morf Vandewalt interpretato da Jake Gyllenhaal. Arte e mercato così si scontrano, finchè oscuri segreti dietro questi lavori non metteranno in pericolo tutti coloro che ne entrano in contatto. Nel cast ci sono anche Rene Russo (moglie del regista), Toni Collette, Tom Sturridge, Natalia Dyer, Daveed Diggs, Billy Magnussen e John Malkovich. Prima di debuttare in streaming, Velvet Buzzsaw verrà presentato in anteprima il 27 gennaio al Sundance Film Festival. 

 

Commenti