Ultimora

L’associazione culturale Facto ospita Zibaldone, la mostra di Laboratorio Saccardi

Fino al 30 novembre l’associazione culturale Facto a Montelupo in Toscana ospita Zibaldone, la personale di Laboratorio Saccardi. A cura di Giuditta Elettra Lavinia Nidiaci, Zibaldone, prendendo spunto dai pensieri leopardiani, è idea di mescolanza, eterogenia e antologia alla rinfusa. Nucleo della mostra un’installazione, intitolata appunto Zibaldone, che oltre a comprendere alcune tele è caratterizzata da un’attitudine performativa: un’opera site specific che prevede il coinvolgimento diretto dei cittadini di Montelupo che hanno donato oggetti appartenenti al quotidiano, come cocci in ceramica, che gli artisti hanno demolito e assemblato nuovamente così da dar vita a una metafora di un’azione partecipata ed eterogenea. L’arte diventa il collante, avvicinando la sua aura a un pubblico insolito, casuale e frammentato. Il duo palermitano formato da Vincenzo Profeta e Marco Barone utilizza diversi linguaggi, dalla pittura al video, dalla fotografia alla poesia visiva, e il loro lavoro è incentrato soprattutto sull’irrisione dello star system e dell’intellettuale. Attingono alla storia dell’arte prendendo in prestito gli elementi più svariati, da San Gerolamo nel box a Beecroft, da Picasso a Warhol, che utilizzano in quadri e video con intento ludico e dissacratorio.

Info: facto.land

Commenti