Ultimora

Cosa si intende per monumento oggi? A Palazzo Candiotti la mostra La Solitudine dei Monumenti

Il 16 settembre inaugura a Palazzo Candiotti a Foligno la mostra La Solitudine dei Monumenti. La rassegna si propone di riflettere sul concetto stesso di monumento, al contempo opera architettonica e simbolo. Dai Menhir alle Colonne dei trionfi, dalle immagini iconiche agli altari, agli edifici di rappresentanza, il concetto di monumento abbraccia le espressioni più diverse conservando in ognuna di esse l’esigenza alla rappresentazione, al memento, alla riflessione e alla celebrazione. In occasione del Settantennale della manifestazione della Quintana Moderna, la mostra, curata da Marta Silvi, con la consulenza artistica di Pier Luigi Metelli, raccoglie alcuni lavori eseguiti dagli artisti che, negli ultimi tre anni, sono stati coinvolti nella produzione dei Palii: Tomaso De Luca, Stefano Emili, Matteo Fato, Gabriele Porta. Attraverso disegni, video, installazioni, sculture, dipinti, Palazzo Candiotti si trasforma in un vero e proprio racconto declinato dagli artisti in base alle loro diverse visioni. In particolare gli artisti, nati tra la fine degli anni Settanta e la fine degli Ottanta, si confrontano con un tema che appare allo stesso tempo anacronistico e profondamente attuale: cosa significa monumento oggi e com’è possibile attualizzare il suo significato. Info: www.quintana.it/quintana-foligno

Commenti