Video

Palazzo Strozzi, Da Kandinsky a Pollock

È Luca Massimo Barbero a firmare la curatela della mostra Da Kandinsky a Pollock, la grande arte dei Guggenheim ospitata nel fiorentino Palazzo Strozzi. Dal 19 marzo al 24 luglio i grandi artisti della storia dell’arte del Novecento dialogano fra loro ripercorrendo le correnti che hanno segnato il secolo breve e che non hanno mai smesso di influenzare generazioni d’artisti. Otto sale per un percorso che parallelamente alla grande storia racconta anche la passione per l’arte della famiglia Guggenheim, soprattutto di Peggy grande collezionista e vera e propria animatrice del mondo artistico dal dopoguerra. Fra gli artisti presenti troviamo Marcel Duchamp, Paul Klee, Constantin Brancusi e poi il surrealismo con Max Ernst e Yves Tanguy. Un’intera sala è dedicata alle enormi pitture di Mark Rothko che introducono agli anni Sessanta rappresentati da Cy Twombly e Roy Lichtenstein. Una mostra, insomma, che si presenta come un’ottima introduzione per comprendere la creazione artistica contemporanea. Info: www.palazzostrozzi.org

Commenti