Ultimora

Alla Phillips Collection inaugura la mostra Gauguin to Picasso: Masterworks from Switzerland​

Mentre Palazzo Ducale a Genova per duecento giorni ospita la mostra Dagli Impressionisti a Picasso, oltreoceano, alla Phillips Collection di Washington, un’altra mostra raccoglie i capolavori di artisti come Gauguin, Modigliani, Pissarro, Cézanne sotto il titolo: Gauguin to Picasso: Masterworks from Switzerland (The Staechelin e Im Obersteg Collections). La rassegna, che apre il 10 ottobre, introdurrà al pubblico i capolavori realizzati a cavallo tra il XIX e il XX secolo. Da Il giardino di Daubigny di Van Gogh alla doppia tela Donna a teatro/Bevitore di Assenzio di Picasso, fino ai 3 ritratti di Chagall Ebreo in bianco e nero, Ebreo in verde, Ebreo in rosso, passando per le opere di Modigliani, Pissarro, Cézanne: oltre 60 incredibili tele di 22 dei più grandi artisti di sempre arriveranno per il pubblico direttamente dalla Svizzera, dalle preziose collezioni dei mecenati Rudolf Staechelin e Karl Im Obersteg. Farà parte dell’esposizione anche il quadro più costoso del mondo, la tela Nafea faaipoipo (When Will You Marry?), dipinta da Gauguin nel 1892 e venduta a febbraio alla cifra record di 300 milioni di dollari.

Commenti