Ultimora

Una sola data per la visita guidata del curatore della mostra a casa Testori

Casa Testori è pronta a celebrare l’Expo con la sua prima mostra dell’anno aprendo le porte a una visita guidata (il 28 febbraio alle 18,00) con il curatore Giuseppe Frangi. Tutti i colori tranne il grigio, a meravigliosa Milano di Bonvesin de la Riva è il titolo dell’esposizione che trae ispirazione dal libro De Magnalibus urbis Mediolanensis, fra gli scritti più famosi che siano mai stati dedicati a una città, e composto sul finire del 1200 da Bonvesin de la Riva. La Milano dell’autore è una città colorata, vivacissima e instancabile. Da qui nasce il percorso della mostra, un binario parallelo che unisce il passato al presente: da una parte lo sguardo storico che accompagna il visitatore e inserisce le informazioni e le visioni di Bonvesin nel loro contesto. Dall’altro lo sguardo immaginativo di oltre 20 illustratori milanesi che elaborano, stanza per stanza, le affascinanti visioni dello scrittore, attualizzandole con un linguaggio contemporaneo. A loro è affidato il compito di riaccendere nei visitatori quello stupore e quelle sorprese di cui sono piene le pagine di Bonvesin, per dimostrare quanto quella Milano di allora viva nella Milano di oggi. Info: www.casatestori.it

Commenti