Ultimora

Tanti eventi domenica al Maam per festeggiare il solstizio d’inverno

Il 21 dicembre MAAM Museo dell’Altro e dell’Altrove di Metropoliz_città meticcia festeggia il solstizio d’inverno. Una giornata all’insegna dell’arte, nell’ambito del programma delle iniziative per il Rebirth-day promosso dalla Fondazione Pistoletto. In questa occasione saranno presentate tutte le opere realizzate a Metropoliz nel corso dell’autunno, oltre  numerose performance, realizzate in anteprima assoluta. L’apertura della giornata è prevista alle 12:00 con una visita guidata sulle note di Handel, Verdi, Beethoven, Bach, proposta di Furio Vallitutti e, a seguire, la performance Portrait #1di Collettivo Illimine e quella di Francesca Fini Meccanimus che fonde teatro, danza contemporanea e videoarte. A sorpresa l’azione infuocata di Paolo Buggiani. Tra gli interventi site specific che saranno presentati, a cura di Lori Adragna, quelli di Carmelo Baglivo, Geologika Collettiva, Guerrilla Spam, Hopnn Yuri, Itto, Mauro Magni,  Gianni Piacentini, Fabrizio Pompili, Paola Romoli Venturi, Barbara Salvucci, Fiorenzo Zaffina. Ma le sorprese del MAAM non finiscono qui, ma ospiterà anche la mostra Il museo sulla luna: Houston abbiamo un problema, a cura di Giorgio de Finis, nello spazio Interno 14, dal 22 dicembre al 6 gennaio, in cui Michelangelo Pistoletto si confronterà con le opere di artisti come Giovanni Albanese, Paolo Angelosanto, Gianni Asdrubali, Paolo Assenza, Sara Bernabucci, Matteo Basilé. In realtà, scrivono gli organizzatori: “Tutti gli artisti che lo desiderano potranno partecipare… basta portare un A4 a interno 14! Allestiremo una “Sala d’attesa”… aspettando le condizioni astronomiche favorevoli al viaggio… che ci saranno indicate da Daniela de Paulis“.

Commenti