Eventi

Odissea contemporanea

Giunta alla sua IV edizione prenderà il via il prossimo 18 luglio l’Odissea contemporanea di Mad, rassegna d’arte contemporanea, curata da Fabio d’Achille. Un percorso tra arte, archeologia e natura che fino al 14 settembre unisce in un’ideale location espositiva il territorio di Latina, Sabaudia e San Felice Circeo. Nata come Mad Procoio, arte contemporanea e archeologia, la manifestazione spazia dalla pittura alla fotografia, dalla scultura alle installazioni, dalla videoarte all’action painting, fondendole ad altre attività d’espressione come teatro, musica e danza. Oltre cinquanta gli artisti coinvolti tra i quali il maestro Achille Pace (ospite speciale), Alessandro Bulgini, Eugenio Carmi, Massimo Palumbo, Antonio Garullo e Mario Ottocento. Nutrita anche la sezione dei giovani verso i quali l’Ecomuseo ha sempre riservato una particolare attenzione. Centrale la collaborazione di Marcella Cossu, direttrice della raccolta Manzù Gnam di Ardea e della galleria d’arte Lydia Palumbo Scalzi di Latina.

La formula espositiva si articola negli spazi storico-monumentali della Torre dei Templari, del Foro Appio, del Procoio di Latina, dell’area archeologica dei Quattro Venti della villa Marco Emilio Lepido e di Vigna la Corte a San Felice Circeo e, cornice d’eccezione, il lago di Paola di Sabaudia (con performance musicali su piattaforme nell’acqua). La manifestazione è patrocinata dalla regione Lazio e dai comuni di Latina, Sabaudia e di San Felice Circeo. Mad acronimo di Museo d’arte diffusa, rassegna d’arte contemporanea creatura del giovane curatore D’Achille, promuove sul territorio dal 2005 iniziative che si rivolgono a un pubblico vario coinvolgendo diversi linguaggi artistici, nel tentativo di avvicinare e sensibilizzare all’arte contemporanea.

Fino al 14 settembre; varie sedi; info: http://madarte.tumblr.com

Commenti