Eventi

Paola Pivi, Tulkus 1880 to 2018

Dopo il Castello di Rivoli a Torino e il centro d’arte contemporanea Witte de Witte di Rotterdam, il Frac Bourgogne di Digione dal 15 giugno al 19 ottobre accoglie l’esposizione di Paola Pivi intitolata Tulkus 1880 to 2018, in un’unica data francese. È un progetto di ricerca storica, religiosa e sociologica che è anche e soprattutto un’opera d’arte, concepita come un archivio aperto che riunisce più di 1100 ritratti fotografici di tulkus, Nel Buddismo tibetano, un tulku è la reincarnazione riconosciuta di un maestro Buddista precedente che, avendo raggiunto un alto livello di realizzazione (ad esempio Sua Santità Il Dalai Lama, o Sua Santità Karmapa), è in grado di scegliere i modi della propria reincarnazione e, spesso, di comunicare attraverso degli indizi criptati, il luogo della propria rinascita. I ritratti esposti sono del tipo comunemente diffuso nella cultura tibetana: ritratti del singolo tulku sul trono in abiti formali oppure ritratti del volto del tulku. Si ritiene che ci siano oggi più di 2000 tulku.

Frac Bourgogne

16 Rue QuentinDigione, Francia+33380671818http://www.frac-bourgogne.org

Commenti