Eventi

L’arte del mangiare

«Il punto di osservazione scelto per il racconto di Cibo Immaginario è quello della memoria e del linguaggio estetico delle pubblicità del cibo che hanno sorriso agli italiani dalle pagine dei rotocalchi, testate con milioni di copie vendute a settimana e che offrivano ai lettori una straordinaria sintesi tra informazione e lettura popolare d’evasione. Da quelle pagine, le pubblicità del cibo precorrevano i tempi, ne esaltavano le tendenze, alimentavano un sistema di ambizione e di rincorsa sociale e, viste oggi, a distanza di decenni, ci restituiscono intatta l’immagine di una Nazione che aveva fiducia in se stessa e che, pur con tutti i suoi tratti d’ingenuità, era in cammino verso la modernità» sono le parole di Marco Panella, ideatore e curatore della mostra Il Cibo Immaginario. 1950- 1970 Pubblicità e immagini dell’Italia a tavola a palazzo delle Esposizioni a Roma. La mostra racconta vent’anni di immagini in cui il cibo è stato protagonista della cultura italiana segnando un’epoca che ha visto evolvere la comunicazione nel passaggio dalla ricostruzione all’austerity.

I materiali presenti: inserzioni pubblicitarie, depliant, cataloghi premio, agende per la casa, calendari, locandine, cartoline illustrate, fotografie, figurine, fumetti e, a completamento dei documenti cartacei, una selezione di piccole latte pubblicitarie, oggetti e utensili promozionali, sono stati recuperati in mercatini, nelle case, nelle cantine, sui siti di aste telematiche, per dare un panorama esaudiente di una realtà vissuta. L’esposizione è talmente ampia da essere composta da dodici temi cui si aggiungono 28 fotografie che raccontano la vita del periodo in cui sono state realizzate le immagini pubblicitarie prese in considerazione.

Gli stili e i linguaggi espressi in vent’anni sono i più disparati e sono stati orchestrati in maniera equilibrata, vi sono documenti più conosciuti e altri meno conosciuti in maniera da esaudire un consesso vasto. La mostra è prodotta da Artix in collaborazione con Coca Cola Italia e il gruppo Cremonini e Montana, due marchi che si trovano nel campo pubblicitario fin da quell’epoca, contraddistinguendosi per serietà e passione. Fino al 6 gennaio 2014 a Roma, al palazzo delle Esposizioni in via Nazionale 194.

Info: 06 39967500; www.palazzoesposizioni.it

Commenti