Stigmata – Jan Fabre

Roma

A cura di Germano Celant, il Maxxi presenta per la prima volta le azioni e le performance dagli anni settanta ad oggi di Jan Fabre, artista visivo e autore teatrale: disegni, thinking models, collages, film, foto e documenti che costituiscono la base per ripercorrere le decine di performance e di azioni, sia private che pubbliche, realizzate in Belgio e all’estero. Fin da giovane Jan Fabre è stato affascinato dall’idea di osservare, analizzare e sfidare il corpo. Oltre alle performance, la mostra fino al 16 febbraio 2014 sarà possibile visitare la mostra Stigmata, con i suoi lavori più significativi.