Giancarlo Bononi, La Trinacria ed altri miti

Bologna

Giancarlo Bononi pone al centro del suo lavoro una riflessione sul tempo, messo a nudo, per usare un termine fotografico, nella sua duplice accezione diacronica e sincronica. L’utilizzo della figura retorica dell’antitesi si manifesta nel rapporto fra la fonte di ispirazione del suo lavoro e la sua materializzazione sul supporto fotografico. La poetica di Bononi verte su questa opposizione, antitesi appunto, alcuni topos ben riconoscibili presi dalla pittura o dalla letteratura classica vengono reinterpretati in chiave contemporanea attraverso il medium della fotografia. Nella galleria H2o art space Bononi espone La Trinacria ed altri miti con alcuni lavori che si ispirano ad alcuni miti classici, sempre rivisti in chiave contemporanea.