Eventi

Visioni di Amanda Lear

Amanda Lear è protagonista d’eccezione nei prestigiosi interni di Milano art gallery spazio culturale che hanno inaugurato, proprio il giorno simbolicamente ritenuto data del compleanno del suddetto spazio espositivo, la sua personale, intitolata Visioni. Visioni di una donna dalla personalità multi-sfaccettata che oltre ad aver vissuto il successo di una carriera tra le luci dello spettacolo, è anche pittrice ed estimatrice dei grandi maestri del passato, come Salvador Dalì, con il quale condivise un’intima amicizia. Visioni paesaggistiche, che emozionano per la delicatezza del tratto con cui sono stati elaborati; analisi sulla relazione tra uomo e donna e sull’interiorità dell’essere vivente che nonostante le difficoltà mantiene una sfera di gioia data dai colori dell’esistenza. Organizzata dal manager Salvo Nugnes direttore di Promoter Arte, questa esposizione rimarrà aperta fino al ventiquattro agosto. «Amanda è un’artista speciale, una donna con una carica vitale incredibile, dalle mille risorse e capace di affrontare la vita al motto di testa alta e profumo francese. Questa mostra – racconta Nugnes – sarà un’ottima occasione per i suoi numerosi estimatori di apprezzarne le spiccate doti e virtù pittoriche». Le opere della Lear sono specchio di ciò che lei stessa è, una donna dalla notorietà indiscutibile e da un fascino particolarmente singolare. La spontaneità che emerge dai suoi dipinti sicuramente rientra in quel che fuoriesce dalla personalità di questa artista dalla vita accesa d’incontri e brillante d’energia. Fino al 24 agosto, Milano art gallery spazio culturale, via Alessi 11, Milano. Info: www.milanoartgallery.it

 

Commenti