Italo Mustone

Alba (CN)

Mostra personale di Italo Mustone alla galleria Gianpiero Dalpozzo. Nelle opere di Italo Mustone il protagonista è l’uomo, l’individuo reso attraverso la funzione magica della sua immagine. Egli parte dal concetto occidentale della pittura, basato sulla coscienza, sulla critica dei dogmi, sui miti,sulle tradizioni e sui convenzionalismi. Le silhouettes umane che sono al centro delle sue rappresentazioni, sono, nella loro valenza formale, dirette e impattanti come la pittura primitiva. Le figure sono tutte uguali nella forma, una sorta di icone. Non c’è nessuna profondità né ordine nello spazio. I corpi non hanno volume, né peso. Tutto è superficie e gioco di linee: fasce, bande, campi, quadrati e triangoli. Si giunge senza dubbio alla più violenta semplificazione del linguaggio. In questa rappresentazione così personale di allegorie che combinano l’immagine con il simbolo, Mustone introduce lo spettatore in un universo trascendente, accentuato e giustificato da uno spazio che rimane ignorato per il privilegio accordato alla prospettiva centrale, nel quale i personaggi mancano di rilievo e proporzione. Nella sua opera il discorso è l’incomunicabilità dell’uomo contemporaneo, la morte, il viaggio interiore e la solitudine. Inaugurazione 1 agosto ore 21:00.

 

Articoli correlati