Eventi

Grazia Toderi

Contemporary locus arriva al suo quarto appuntamento curato da Paola Tognon con la collaborazione di Paola Vischetti, un progetto che nasce nel 2011 con l’intento di interpretare luoghi del passato, antichi, segreti o dismessi attraverso la ricerca espressiva del presente. In questa occasione Grazia Toderi si confronta con lo spazio del Teatro Sociale, uno dei luoghi più significativi di Bergamo, dando vita, con un’installazione video, a una simultanea fruizione del luogo prima e dopo la sua ristrutturazione. L’elemento di contemporaneità si concretizza all’interno del teatro con un’installazione video che vede la proiezione sul fondale del palco dell’opera Sound(2002), l’opera video realizzata dall’artista proprio all’interno del teatro prima della sua ristrutturazione. Conosciuta la volontà di restaurare lo spazio, l’artista ha infatti voluto realizzare un lavoro che mettesse in luce la condizione tra bellezza, memoria e degrado, tra storia e futuro del teatro prima del restauro. L’inserimento dell’opera vuole offrire una visione simultanea del luogo prima e dopo, con un effetto di forte suggestione e tensione narrativa.

Info:

Ufficio stampa contemporary locus?,  Alice Panti? cell. +39 3201116583, press@contemporarylocus.it

Teatro sociale

via Bartolomeo Colleoni 6Bergamo035210281

Commenti