Rifiuti in cerca d’autore

Complesso monumentale di santa Sofia

Salerno

La quarta edizione del premio internazionale Rifiuti in cerca d’autore si avvia verso il suo apice. È in programma venerdì 21 dicembre alle ore 18.30, nel Complesso monumentale di santa Sofia a Salerno, la premiazione del concorso. Oltre cento le opere presentate, realizzate sviluppando il tema Cibarsi d’arte per non mangiare rifiuti. Accanto ai premi per le migliori opere nelle sezioni pittura, design e fotografia, è stato confermato il premio per la miglior opera realizzata con l’utilizzo di Raee, riconoscimento voluto da Ecolight – consorzio che si occupa della gestione dei rifiuti, da apparecchiature elettriche ed elettroniche, delle pile e degli accumulatori. Sarà possibile ammirare le opere finaliste del concorso nella mostra collettiva che resterà allestita fino a sabato 29 dicembre sempre all’interno del complesso monumentale. L’ingresso è libero.