Eventi

Viral Research

La Whitechapel Gallery di Londra, per un anno, dal 25 settembre all’8 settembre 2013, nello spazio Collection Gallery, espone opere dalla Collezione Sandretto Re Rebaudengo. Patrizia Sandretto Re Rebaudengo è la prima collezionista italiana ad essere stata invitata dal museo londinese. Dopo l’esposizione dedicata a Maurizio Catttelan, va in scena “Viral Research”. Patrizia Sandretto Re Rebaudengo colleziona fin dagli anni 1990: la sua è una delle più importanti collezioni private in Europa, e comprende alcuni fra i maggiori artisti della scena internazionale, come Doug Aitken, Jake & Dinos Chapman, Thomas Demand, Damien Hirst, Paul McCarthy, Reinhard Mucha, Sarah Lucas, Paola Pivi, Anish Kapoor e Mike Kelley. La seconda mostra  prende il titolo da un’opera di Charles Ray in mostra e si concentra sulla scultura e la sua relazione con la fotografia. Le opere condividono un’idea di staticità e sospensione, sia spaziale che temporale, enfatizzata dal ricorrente uso del bianco e nero.

Whitechapel Gallery

77-82 Whitechapel High StreetLondrahttp://www.whitechapel.org

Commenti