Eventi

Superficie a Cesena

Tanto per cominciare è a ingresso libero. Poi ci sono, certo, cose che non costano niente e valgono ancora meno. Poi ci sono anche cose che costano tanto e non valgono un centesimo. E poi, però, c’è Superficie. Strano evento in una strana città e già per questo degno di visita. Volevamo dire, insomma, che a Cesena c’è Superficie che è una rassegna musicale, che è un festival letterario, che è (pare) buona cucina, ma anche giri sulla Rocca della città, aree libreria, dj set e tutte quelle cose che vi vengono in mente quando sentite dire il Grande evento (con la “g” maiuscola).

No, perché poi può anche succedere che ci sono tanti concerti ma tutti brutti, o tanti reading ma tutti tristi. E invece no, perché gli ospiti della manifestazione non sono stati pescati dalla tombola della parocchia o se sì in un giro particolarmente fortunato. In ogni caso, aprono la manifestazione gli Stato Sociale, gruppo emiliano ellectro pop che lascia il 2012 portando a casa il premio Siae miglior giovane talento dell’anno. Nei giorni successivi troviamo il chiacchieratissimo Pierpaolo Capovilla del Teatro degli Orrori usciti quest’anno con il recente lavoro (Il nuovo mondo) che ha diviso pubblico e critica e poi un classico della musica indipendente italiana Davide Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti. E questi tre solo per citare i più famosi. Ancora: Wu Ming2, Lynda Lunch, Egle Sommacal dei Massimo Volume e a ogni serata viene abbinata una cena specifica con tanto di vino.

Le carte in regola ci sono tutte, insomma; le probabilità che Cesena si metta il suo vestito più bello per questo mese è altissima. Roba grossa insomma che vi impedisce di dire: «Io non c’ero»

fino al 10 ottobre

info: www.cesenatoday.it/eventi/manifestazioni/superfici-alla-rocca-malatestiana-il-programma.html

Commenti