Eventi

Rassegna astratta

A Roma, fino al 30 luglio, la galleria Rosso Cinabro ospita la mostra Abstract compilation, a cura di Cristina Madini. Come già dice il titolo, l’esposizione consiste in una serie di opere, selezionate fra quelle di talentosi artisti del panorama della pittura astratta contemporanea come Graziella Capraro, Giulio Cesare Matusali, Barbara Pecorari, Mariangela Sforza, Paule Rosen, Alberto Rossetti e Mei Ziqian.

Un’espressione, questa, che tenta di concettualizzare l’ineffabile, attraverso una vera e propria esplosione di colori, linee, forme e sfumature che, fondendosi e confondendosi tra loro, celebrano attraverso le loro particolari e intricate strutture la bellezza e la complessità della vita. Sono opere, quelle di Abstract compilation che hanno come scopo quello di sedurre l’occhio dello spettatore, di rapirlo per trasportarlo in un altro mondo dove apparentemente nulla ha senso, ma scavando più a fondo, nei meandri dell’ostico espressionismo astratto, si arriva a un concepimento della rappresentazione dell’irrealtà a volte più ordinata della stessa realtà, altre pregne di un immaginario sfrenato.

L’astrazione mostra ancora una volta la sua individualità, dettando attraverso il suo stile nuovi movimenti e tendenze in continua evoluzione, volte a rinvigorire lo spirito e a dialogare col cuore.

fino al 30 luglio

Rosso cinabro galleria, via Raffaele Cadorna 28, Roma

info: www.rossocinabro.com

Commenti