foto-Guido-small
Due punti e a capo di Guido Talarico

Crisi dell’arte, appoggiamo Minini

Concretezza o pochezza. La proposta del gallerista va sostenuta perché è il momento dell'azione, ma un insuccesso dimostrerebbe l'incapacità del settore di fare sistema