Eventi

Solo, Medardo Rosso

Marco Fagioli e Sergio Risaliti curano una piccola ma preziosa mostra al Museo del Novecento di Firenze. Protagonista dell’esposizione un grande scultore italiano: Medardo Rosso. Riunite nel percorso sei sculture e 19 fotografie dell’artista. Non servono molte parole per capire l’arte rivoluzionaria dell’autore, basta guardare i suoi lavori. Lo scultore infatti è riuscito a trasportare le ricerche pittoriche degli impressionisti in forma tridimensionale, con i suoi volti, come le pennellate dei maestri francesi, appena accennati. Volti ancora informi, bloccati prima che prendessero una fisionomia stabile, segnati ancora, più che dai tratti, dalla luce e dal tempo.

Non mancano di attenzione anche le fotografie dello stesso Rosso realizzate sui suoi lavori. L’artista infatti sperimenta una tecnica allora da poco nata come la fotografia e cerca di restituire la giusta visione della scultura e contemporaneamente suscitare quelle sensazioni di fuggevolezza, per così dire, così tanto ricercate nella materia lavorata.

Museo del Novecento

via Mraconi, 1Milano02 88444061c.museo900@comune.milano.ithttp://www.museodelnovecento.org/

Commenti