Eventi

Ingres e la vita artistica al tempo di Napoleone

Florence Viguier-Dutheil firma la curatela della mostra Jean Auguste Dominique Ingres e la vita artistica al tempo di Napoleone in programma a palazzo Reale di Milano dal 12 marzo al 23 giugno. L’esposizione comprende oltre 150 opere, di cui più di 60 dipinti e disegni del grande maestro francese, riunite grazie a prestiti internazionali fra collezioni pubbliche e private.

La mostra presenta quindi al pubblico italiano l’artista che più di ogni altro si è ispirato a Raffaello e nello stesso tempo vuole restituire alla vita artistica degli anni a cavallo del 1800 la sua carica di novità, è infatti il periodo passato alla storia come Neoclassicismo. Anche gli artisti italiani furono coinvolti nel nuovo stile che dalla Francia conquistatrice sotto Napoleone è arrivato fino allo stivale come Appiani nella pittura e Canova nella scultura. Un periodo, quello neoclassico che il critico d’arte francese Marc Fumaroli ha definito come la ”paradossale modernità del neoclassicismo” e che questa mostra aiuta a comprendere.

Palazzo reale

piazza Duomo 12Milanohttp://www.palazzorealemilano.it

Commenti