Ultimora

Oltre 6 mila fotografie dell’impero Ottomano sono scaricabili gratuitamente

Il Getty Research Institute ha digitalizzato oltre sei mila immagini scattate fra la fine del 19esimo secolo e l’inizio del 20esimo. Soggetto unico delle fotografie è l’era ottomana raccolta dal collezionista francese durante gli anni Ottanta Pierre de Gigord duranti i suoi viaggi in Turchia. Ora, grazie alla digitalizzazione la collezione è completamente consultabile e scaricabile gratuitamente. Libro aperto quindi per studiosi di fotografie o semplici curiosi che vogliono scoprire cosa succedeva dall’altra parte del mondo, come si viveva, come ci si vestiva. Insomma, un ottimo trampolino per cominciare un bel tuffo nel passato alla ricerca di storie mai raccontate prima. Perla della collezione è una visione panoramica di Costantinopoli composta da più fotografie che restituiscono lo skyline della metropoli nel 1868. Info: http://primo.getty.edu

Commenti