Ultimora

I Masbedo sopra il ristorante di Cracco con un trittico video

Siamo a Milano nella galleria Vittorio Emanuele II e sopra le tre lunette del ristorante di Cracco incontriamo altrettanti video firmati dai Masbedo. Il lavoro fa parte di una precisa volontà del ristorante di coinvolgere artisti contemporanei italiani nell’architettura dell’edificio. Fino a marzo Romans Roman (Hommage à Roman Signer), questo il titolo del trittico firmato dai Masbedo, sarà visibile a chiunque passi nella galleria.

Centro del lavoro del duo composto da Nicolò Massazza e Iacopo Bedogni è un tavolo attorno al quale siedono persone in attesa delle portate che però non arrivano mai. L’attesa, in un mondo sempre più frenetico, diventa allora il vero tema del lavoro che qui viene riscoperta anche in una chiave erotica intesa, cioè,  come un’aspirazione a qualcosa, un prepararsi per un evento. «Il tavolo – dicono i Masbedo – è un elemento ricorrente nella nostra ricerca, intorno al quale abbiamo già lavorato in passato, e questo progetto – per la natura intrinseca del luogo con cui siamo stati invitati a confrontarci – ci è sembrata l’occasione ideale in cui riprendere questa immagine. Il tavolo  – continuano – è una metafora: simbolo per eccellenza dell’idea di condivisione e comunicazione, si trasforma invece nel luogo dell’incompatibilità, dell’estraneità, uno spazio di contrasti in cui mistero ed immediatezza convivono». Info: www.ristorantecracco.it

Commenti