Video

Ref, Matthew Herbert’s Brexit Big Band

Brexit Big Band è una festa d’addio. Ma è anche e soprattutto un momento di creatività condivisa. In seguito all’annuncio dell’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea, di fronte a un futuro di separazione, il musicista, dj e produttore discografico britannico Matthew Herbert, conosciuto anche come Doctor Rockit o Mr. Vertigo, decide di dare vita al suo progetto. «In un clima politico sempre più fratturato e diviso, in cui la tolleranza e la creatività sono in pericolo, – afferma Herbert – si sente l’urgenza di affermare il desiderio di dialogo di una parte della comunità musicale della Gran Bretagna, con i nostri amici più vicini ma che presto saranno meno raggiungibili».

Brexit Big Band attraverserà infatti tutto il vecchio continente, coinvolgerà artisti e pubblici diversi e si concluderà nel 2019, anno in cui il Regno Unito uscirà ufficialmente dall’Unione Europea, con la registrazione e pubblicazione di un unico album. Sarà una manifestazione in forma di rave che, tra i suoni dell’Europa e del mondo, invita musicisti, cantanti, cori e solisti provenienti da paesi diversi a incontrarsi sul palco e celebrare l’unione tra i popoli, dando forma a una un’unica grande band. Appuntamento per il concerto, sotto la  direzione musicale Brexit Big Band di Pete Wraight e della direzione del coro di Esmeralda Conde Ruiz, il 25 novembre all’Auditorium Parco della Musica, sala Santa Cecilia. Info: romaeuropa.net

Commenti