Eventi

Il trionfo del colore

Dal 23 novembre al 10 marzo al Museo Civico di palazzo Chiericati e a palazzo Leone Montanari, Il trionfo del colore. Da Tiepolo a Canaletto e Guardi. Vicenza e i capolavori dal Museo Pushkin di Mosca. La mostra raccoglie i capolavori dell’arte veneta del Settecento, patrimonio del museo Pushkin di Mosca insieme a una selezione di trenta opere dei Musei Civici di Vicenza e del patrimonio di Intesa Sanpaolo conservato a Palazzo Leoni Montanari. Attraverso le opere dei suoi protagonisti, quali Giambattista Tiepolo, Giambattista Pittoni, Luca Carlevarijs, Giambattista Piazzetta, Antonio Giovanni Canal detto Canaletto, Francesco Guardi e Pietro Longhi, l’esposizione traccia un percorso che mette in luce lo sviluppo dell’arte veneziana e veneta del Settecento e il suo impatto sull’arte europea, con artisti attivi in diverse parti del vecchio continente. L’esposizione è ospitata nelle due sedi principali, ma si estende anche in chiese, palazzi e ville della città e del territorio. Si articola in un itinerario che comprende anche chiese, palazzi e ville, tra cui il Palladium Museum e le tre ville vicino Vicenza in cui sono conservati alcuni dei più importanti affreschi del Settecento europeo: Villa Valmarana ai Nani, Villa Cordellina e Villa Zileri. In attesa del nuovo allestimento della sezione dedicata al Settecento e all’Ottocento di Palazzo Chiericati, la mostra consente di ammirare tutti insieme oltre 50 capolavori provenienti non solo dalla collezione Pushkin, ma anche dalla collezione della Pinacoteca civica di Venezia, che tornano ad essere esposte in Italia dopo oltre un decennio.

Museo Civico di Palazzo Chiericati

Piazza Matteotti 37/39Vicenzahttps://www.museicivicivicenza.it/it/mcp/

Commenti