Eventi

Foresta urbana

Il 26 ottobre a Palermo inaugura Foresta urbana. In dialogo con le sedi di Palazzo Belmonte Riso, si snoda un percorso tra diversi luoghi espositivi. La mostra, a cura di Paolo Falcone e visitabile fino al 20 gennaio, è promossa e realizzata dalla Fondazione cultura e arte, emanazione della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, in collaborazione con la città di Palermo. Alcuni protagonisti della scena artistica internazionale sono stati invitati a esporre grandi opere in situ, così da dare vita a una costellazione di diverse declinazioni del concetto di ”foresta urbana”. ”In un mondo – scrive il Prof. Avv. Emmanuele F. M. Emanuele Presidente Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale – in cui l’ambiente è sempre più maltrattato e minacciato, diviene imprescindibile assumere un nuovo impegno morale, attraverso la forza comunicativa dell’arte, che rinnovi e corrobori il rapporto indissolubile tra uomo e natura. Ed ecco il motivo per cui ho voluto con determinazione questa mostra”. Sono stati selezionati quegli artisti per cui l’indagine sulla natura, la sua interpretazione e manipolazione fornisce elementi compositivi originali nel formulare nuovi codici estetici e di rappresentazione. Tra gli artisti presenti: Ai Weiwei, Doug Aitken, Francesco De Grandi, Nathalie Djurberg & Hans Berg, Jimmie Durham, Olafur Eliasson, Bill Fontana, Goldshmied & Chiari, Carsten Höller, Ann Veronica Janssens, Koo Jeong A, Richard Long, Ernesto Neto, Benedetto Pietromarchi, Tomás Saraceno, Astrid Seme, Conrad Shawcross, Andreas Slominski, Pascale Marthine Tayou e Luca Vitone. «Tutti – ha affermato Emanuele – sono veri fuoriclasse nel campo della ricerca espressiva contemporanea a livello internazionale».

Palazzo Belmonte Riso

via Vittorio Emanuele 365Palermohttps://www.poloartecontemporanea.it

Commenti