Ultimora

Al MAXXI la prima mostra dedicata al mitico fumettista Zerocalcare

Dal 10 novembre il MAXXI di Roma ospita una grande mostra dedicata a Zerocalcare, il mitico fumettista di grande fama. La rassegna è curata da Giulia Ferracci in collaborazione con Silvia Barbagallo ed è realizzata in coproduzione con Minimondi Eventi. Il progetto ripercorre tutti gli anni del suo lavoro, da sempre legato alla scena underground, portavoce sensibile e consapevole della generazione Anni ’90. Negli spazi Extra MAXXI, saranno esposti poster, un’ampia selezione di illustrazioni, copertine di dischi, una selezione di tavole originali dei suoi nove libri, magliette, loghi, etichette per bevande e, soprattutto, un lavoro site specific disegnato dall’artista per l’occasione. L’annuncio è stato fatto a Roma nell’ambito di Venti d’estate, rassegna curata dall’associazione culturale Doppio Ristretto in collaborazione con L’Isola di Roma, XXIV edizione dell’Isola del Cinema, visto che dal graphic novel La profezia dell’Armadillo di Zerocalcare sarà realizzato un’omonimo lungometraggio.  

 

 

Commenti