Ultimora

Abramovic firma il manifesto della cinquantesima edizione della barcolana

La Barcolana di Trieste compie 50 anni. Per l’anniversario il manifesto di questa edizione è stato commissionato da Illy a Marina Abramovic che ha scelto di mettere come messaggio principale: We are all in the same boat, siamo tutti nella stessa barca. Esplicito anche se un po’ retorico il riferimento alla situazione politica italiana e alle politiche internazionali sui migranti. Prima dell’Abramovic a disegnare il manifesto della storica regata sono passati grandi nomi della storia dell’arte arte contemporanea come Michelangelo Pistoletto, Gillo Dorfes e Maurizio Galimberti.

”Attraverso uno tra i più diffusi modi di dire, Marina Abramovic e Illy  – si legge nella nota diffusa dopo l’evento – hanno voluto sottolineare un aspetto semplice quanto cruciale: anche a bordo di barche diverse, anche quando competiamo per il miglior risultato, navighiamo tutti sullostesso pianeta, che va custodito e protetto giorno dopo giorno. Per farlo dobbiamo lasciare da parte gli individualismi e comportarci come fossimo parte di un unico equipaggio che sta affrontando una regata. Un messaggio che, applicando gli schemi e il linguaggio dell’arte, diventa universale: che si tratti di sport, di salvaguardia del pianeta o di azioni globali, dobbiamo fare squadra”.

Commenti