Foto

Milano, la ferrovia ieri e domani

Gli scali ferroviari di Milano, ieri, oggi e domani è il titolo della mostra aperta dal 14 giugno al 28 dicembre che raccoglie nella Casa dell’energia e dell’ambiente di Milano le fotografie dei due autori Marco Introini e Francesco Radino. In bianco e nero il primo, a colori il secondo, i due fotografi raccontano gli scali ferroviari del capoluogo lombardo abbandonati e in corso di riqualificazione. 1.250.000 mq, aree attualmente abbandonate, ma che un tempo contribuirono allo sviluppo industriale, agevolando il trasporto e la consegna di prodotti finiti e generi di prima necessità, nonché la crescita dei quartieri limitrofi. Introini si concentra sulle architetture ferroviari e sul paesaggio che li circonda, mentre Radino pone l’accento sugli spazi interni, sul dialogo tra memoria, uomo e natura, rappresentato da una visione dal gusto poetico. Info: www.fondazioneAem.it

Commenti