Eventi

Take Me (I’m yours)

Dal 31 maggio l’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici ospita Take Me (I’m yours), mostra collettiva e partecipativa che riunisce le opere dei 15 borsisti dell’accademia affiancati a numerosi artisti internazionali, per un totale di 89 artisti. Take Me (I’m yours) è un format concepito nel 1995 da Christian Boltanski e Hans Ulrich Obrist per la Serpentine Gallery di Londra e riproposto vent’anni dopo alla Monnaie de Paris, grazie a Chiara Parisi, allora direttrice dello spazio francese, poi ancora alla Kunsthalle Charlottenborg di Copenaghen, al Jewish Museum a New York, nel 2017 alla Biennale d’arte contemporanea dell’America del Sud, e all’HangarBicocca a Milano. Ed è grazie a Muriel Mayette-Holtz, direttrice di Villa Medici e sempre a Chiara Parisi, adesso curatrice dell’accademia, che la rassegna viene presentata a Roma. Si tratta di un’esposizione aperta, destinata a continuare nel tempo, ad arricchirsi, svilupparsi coinvolgendo nuovi artisti. I visitatori sono autorizzati ad adottare comportamenti normalmente proibiti nei musei: interagire, toccare, testare, prelevare, degustare, esperire, scambiare, prendendo così parte alla completa disseminazione, trasformazione e rinascita delle opere esposte. Nella sua tappa romana, la mostra coinvolge 15 borsisti di Villa Medici in dialogo con le opere di numerosi nomi internazionali, per un totale di 89 artisti. Take Me (I’m yours) è anche una mostra sulla trasmissione e sulla memoria, poiché i progetti si costruiscono al mattino e si dissolvono la sera, in costante mutazione fino al momento in cui le sale rimarranno vuote, le opere saranno disperse per la città e il visitatore, entrando a Villa Medici, si troverà davanti a un’esposizione da immaginare. Info: www.villamedici.it 

Villa Medici

Viale Trinita' dei Monti, 1Roma06 6761291comunicazione@villamedici.ithttp://www.villamedici.it/it

Commenti