Eventi

Videogames: Design / Play / Disrupt

Il direttore del Victoria and Albert Museum Tristram Hunt ha annunciato che il 2018 è ”il momento giusto” per il suo museo per ospitare una mostra sul design e la cultura dei videogiochi. E così sarà. Videogames: Design / Play / Disrupt è il titolo dell’esposizione che dall’8 settembre sarà ospitata nelle sale del museo. La rassegna si propone di guardare alle diverse modalità in cui designer, critici e giocatori oggi interpretano il mondo dei videogiochi, approfondendo un campo tornato al centro del dibattito negli ultimi anni e indagando il lavoro di progettisti innovativi e le conversazioni critiche che definiscono oggi questo settore. La mostra esplora il mezzo a partire dalla metà degli anni 2000, quando importanti progressi tecnologici, come il maggiore accesso a banda larga, i social media, lo smartphone e l’introduzione di nuovi strumenti hanno profondamente cambiato l’approccio comune e scientifico al settore. Questo cambiamento ha aperto la porta a nuove voci e idee, permettendo al mezzo di rompere oltre i suoi confini percepiti e aspirare a nuovi orizzonti. Da un lato, quindi, un progresso accelerato che ha portato al perfezionamento dei videogiochi, dall’altro spirito vintage e nostalgia del passato che ci spinge a guardare indietro a quelli che sono stati gli anni d’oro del videogioco. In concomitanza con la mostra, il V&A ha lanciato un bando per una residenza di videogiochi, che va dal 15 ottobre 2018 al 15 giugno 2019. La posizione è diretta ad artisti, designer o creativi con sede nel Regno Unito, coinvolti nell’industria dei giochi che desiderino sviluppare la propria pratica collaborando con il team di curatori e apprendisti di V&A. Info: www.vam.ac.uk/exhibitions

Victoria and Albert Museum

Cromwell Rd, Knightsbridge, London SW7 2RL, Regno UnitoLondra+44 20 7942 2000https://www.vam.ac.uk/

Commenti