Ultimora

Ecco i finalisti della 61esima edizione del World Press Photo

Pochi giorni fa si è riunita la giuria del World Press Photo per decretare i finalisti della 61esima edizione del più importante riconoscimento fotogiornalistico del mondo, organizzato dall’omonima fondazione olandese dal 1955. Si tratta di Patrick Brown con un’immagine sulla crisi dei profughi rohingya, Adam Ferguson che ha ritratto alcune ragazze rapite da Boko haram in Nigeria, Toby Melville che ha fotografato le vittime dell’attentato di Londra, Ivor Prickett con due foto scattate a Mosul, in Iraq, e Ronaldo Schemidt che ha documentato le proteste contro il governo in Venezuela. A differenza degli anni passati, per la presente edizione sono stati annunciati tutti i finalisti, e non direttamente i vincitori, che saranno invece proclamati il 12 aprile durante la cerimonia ufficiale ad Amsterdam. Altra novità di quest’anno, l’introduzione della categoria Ambiente e l’eliminazione della sezione Daily Life. La giuria, presieduta da Magdalena Herrera, ha dovuto esaminare 73.044 foto, scattate da 4.548 fotografi provenienti da 125 paesi. Info: www.worldpressphoto.org/collection

Commenti