Ultimora

50 donne architetti nate prima del 1940 raccolte in un nuovo sito

È cosa nota, prima della seconda metà del Novecento sembrano non esistere architetti donne, o quasi. Eppure non è stato così. Sicuramente passate in sordina, poco conosciute in vita e quasi dimenticate dopo la morte ci sono state architetti in rosa. A dimostrarlo è un nuovo sito, messo online proprio il primo giorno del 2018, che racchiude una serie di artiste nate prima del 1940. Per la precisione sono 50 e tutte statunitensi, di ognuna viene presentato un corposo profilo biografico che raccoglie i lavori e la vita dell’autrice. Voluto dalla Beverly Willis Architecture Foundation, che si propone come scopo riconsiderare il valore delle donne nel mondo dell’architettura, il sito vuole gettare luce su protagonisti ingiustamente dimenticati. Insomma, un ottimo modo per apprendere nuovi autori e soprattutto riflettere sul ruolo delle donne nella storia dell’arte più o meno contemporanea. Info: https://pioneeringwomen.bwaf.org

Commenti