Ultimora

Nan Goldin è su Instagram

Non servono molte presentazioni per Nan Goldin. È una delle fotografe più famose al mondo che fra gli anni Ottanta e Novanta è stata in grado di rivoluzionare la disciplina proponendo una fotografia senza abbellimenti, senza fronzoli, in grado di trattare temi come violenza, prostituzione e aids senza cadere mai nel banale. Nel tempo ha costruito un diario intimo di situazioni vissute sulla propria pelle che definiscono scatti al contempo artistici e documentari. Goldin dopo una vita passata dietro la macchina fotografica ha deciso di lanciarsi sul mondo digitale aprendo un proprio profilo Instagram. Al momento l’artista presenta gli scatti più noti della sua carriera, ma l’idea è quella di creare un profilo dove il passato e le nuove foto convivano insieme. Insomma sicuramente un account da seguire anche solo per fare un ripasso delle sue storiche istantanee.

Commenti