Video

Maria Ricci, Éphémère

Franco Maria Ricci non ha certo bisogno di presentazioni. Grafico e appassionato d’arte ed editoria è stato l’editore di uno delle più raffinate riviste d’arte, la famosa Fmr, dal 1982 al 2004. Dal 2015 ha finalmente inaugurato il suo sogno, costruire un enorme labirinto. Éphémère è il nome del dedalo costruito vicino Parma ma è anche il nome di un documentario dedicato proprio al proprietario del labirinto. Proiettato gratuitamente l’8 dicembre alle 12 nel teatro Regio di Parma, il lungometraggio è realizzato da Simone Marcelli, Barbara Ainis, Fabio Ferri e prodotto da Catrina Producciones. Il labirinto nel film diventa il filtro con il quale vedere l’intera vita di Maria Ricci, lo spettatore si perde nei suoi corridoi e sembra di vivere il sogno del labirinto fisico e metaforico, ispirato all’editore dall’amico e collaboratore Jorge Luis Borges fin dagli anni Ottanta. Info: www.catrinaproducciones.com

Éphémère – La bellezza inevitabile (Trailer) from Catrina Producciones on Vimeo.

Commenti