Ultimora

Come vanno i musei statali italiani? Bene, anzi benone, almeno così dice il Mibact

Pubblicato sul sito del Mibact il resoconto annuale dei musei italiani. Le istituzioni confermano un trend crescente. Viene superato infatti il record di visite e incassi registrato nel 2016, tra gennaio e settembre di quest’anno i visitatori sono cresciuti del 9,4 per cento, mentre gli introiti sono aumentati del 13,5 per cento. Le regioni più virtuose fino ad ora nel 2017, in termini di visitatori e incassi sono la Liguria (rispettivamente +22,7% e +8,4%), Puglia (+18,3% e +13,5%), Veneto (+20% e +73,7%), Friuli Venezia Giulia (+13,7% e +19,2%), Toscana (+10,5% e +14,9%) e Campania (+10,8% e +13,9%). Il monumento più visitato si conferma essere il Colosseo, seguito dal parco archeologico di Pompei e dalla galleria degli Uffizi. In generale, da quando nel 2013, è partita la nuova riforma museale Franceschini i visitatori sono aumentati in quasi quattro anni del 18, 5 per cento, quindi di circa 7 milioni e per 175 milioni di incassi solo nel 2016. Info: www.beniculturali.it

Commenti