Ultimora

Tra grano e cielo, così la grande mostra di Van Gogh nella basilica palladiana

È fino all’8 aprile la mostra dedicata a Van Gogh intitolata Tra grano e cielo. Curata da Marco Goldin l’esposizione è ospitata nella Basilica palladiana a Vicenza. Sono 129 i lavori esposti del grande artista e presentati con l’idea di raccontare il percorso del pittore. Quindi dai quadri scuri e popolari dell’Olanda fino ai paesaggi e i campi bagnati dal sole del Sud della Francia dove ha vissuto gli ultimi anni della sua vita. Fra un lavoro e l’altro, lo spettatore è invitato a leggere degli estratti presi dalle lettere che l’artista inviava al fratello Theo. Scritti che meglio di altri testi chiariscono la poetica di Van Gogh e la determinazione con la quale il pittore continuava il suo percorso nonostante gli insucessi commerciali. In mostra allora dipinti, 43, ma soprattutto disegni, 86, che colgono il lato della progettazione di Van Gogh ma non solo, anche la sua capacità di schizzare la realtà bloccandola in linee tese che anche se stese a matita sembrano uscite da una xilografia. Info: www.museicivicivicenza.it

Commenti