Ultimora

Jack Kerouac, Beat painting

Jack Kerouac è uno degli autori fondamentali della letteratura americana contemporanea. Il suo testo più noto è sicuramente On the road, caposaldo di un’intera generazione passata alla storia come la Beat generation. Ma forse pochi sanno che il romanziere si è spesso cimentato nella pratica pittorica e una mostra, Beat painting, dal 3 dicembre al 22 aprile, ospitata al Maga di Gallarate si concentra proprio su questa produzione poco conosciuta di Kerouac. Nell’esposizione curata da Sandrina Bandera, Alessandro Castiglioni ed Emma Zanella incontriamo 80 fra dipinti e disegni che legano l’autore a un’estetica influenzata dai suoi amici della scuola di New York conosciuti dalla metà degli anni Cinquanta. Se i lavori non sono certamente al pari della produzione letteraria, sono fondamentali per comprendere l’idea di come Kerouac in particolare e la Beat generation in generale cercavano un modo di stringere sempre più forte il legame fra arte e vita abbattendo barriere fra le varie discipline come appunto la pittura e la letteratura o come il cinema e la poesia.

Commenti